Software_Converter_Info - Software per la produzione di immagini lenticolari

Vai ai contenuti

Menu principale:

Software_Converter_Info


La tecnologia lenticolare si basa sull' utilizzo di una speciale lastra che, accoppiata all'immagine creata dal software, consente la percezione a occhio nudo dell'effetto 3D.
3DSTAR CONVERTER 
è il software ideale per convertire ogni foto in favolose immagini lenticolari tridimensionali. Include tutti gli strumenti per assistervi in ogni fase, dalla creazione dei livelli di profondità alla produzione dell'immagine finale. Il tutto con una semplicità sorprendente.

Caratteristiche:


- Carica immagini in formato JPG, TIF, o PSD a livelli
- Strumento di precisione per selezione aree
- Possibilità di inserire immagini esterne
- Anteprima Cubo 3D per osservare la scena da ogni posizione dello spazio
- Include 3DSTAR LENTICULAR FREE per creare l'immagine lenticolare
- Creazione anaglifo per verifica dell'effetto 3D (tramite gli appositi occhialini) 

Come si ottiene un'immagine lenticolare 3D da una semplice foto?

Con 3DSTAR CONVERTER la soluzione è semplice e realmente alla portata di tutti:
Fase 1. Creazione della scena 3D a partire da una qualsiasi immagine o foto. 
Dalla foto originale vengono selezionati gli oggetti e disposti nei vari livelli di profondità.
In questa fase è possibile controllare la costruzione della scena tridimensionale tramite lo straordinario strumento CUBO 3D.
Fase 2. Generazione dell'immagine lenticolare.
La scena 3D viene importata in 3DSTAR LENTICULAR FREE. Questo modulo, completamente automatico, si occupa di elaborare la scena e creare l'immagine lenticolare finale che andrà accoppiata alla lastrina.
 

asso 1.

Carica la foto o l'immagine da convertire in 3D.
 
I formati supportati sono: JPG, TIF, o PSD a livelli. L’immagine apparirà sia nell’Area di lavoro che nell’Anteprima 3D. Se l’immagine è di tipo PSD su più livelli, nella finestra Livelli vengono già evidenziati tutti i livelli: In tal caso i piani di profondità sono già predisposti e visibili nell’ anteprima 3D.
Passo 2.
 

Crea i piani di profondità.
 
La scena originale sarà un’immagine 2D contenente oggetti che nella realtà sono disposti su diversi piani di profondità. Dovrai selezionare ciascun oggetto e creare il corrispondende livello. Per un buon risultato è bene creare pochi livelli di profondità e ben separati.
Passo 3.

Aggiungi eventuali oggetti o immagini esterne. 
E' possibile inserire oggetti da una palette già predisposta oppure caricare una qualsiasi immagine esterna (ad es. un marchio). Sarà automaticamente creato un corrispondente livello.
Passo 4.

Regola la posizione relativa degli oggetti (profondità dei livelli). 
I cursori di profondità consentiranno di regolare la posizione relativa dei vari livelli. Se i valori vengono accentuati o ridotti si otterrà rispettivamente un maggiore o minore effetto 3D. Il tutto sarà visibile in tempo reale nel Cubo 3D.
Passo 5.

Esporta il progetto in 3DSTAR LENTICULAR FREE. 
Basta un un clic per esportare il progetto in 3DSTAR LENTICULAR FREE. Qui potrai verificare l'effetto 3D osservando l'anaglifo con gli appositi occhialini: se l'effetto ti sembra soddisfacente basterà un clic per generare l'immagine lenticolare.
Questo modulo è completamente automatico, ma è comunque possibile regolare tutti i parametri come l'intensità dell'effetto 3D, la dimensione dell'immagine finale, la distanza di osservazione, ecc.
Passo 6.

Stampa dell'immagine e visualizzazione dell'effetto 3D. 
Per stampare il file potrai aprirlo nell’applicativo specifico della stampante (o in qualunque editor grafico). Per visualizzare l’effetto 3D occorre porre la lastrina lenticolare sopra l'immagine e seguire le procedure per l'allineamento.
Torna ai contenuti | Torna al menu